LA DONNA DELLO SCRITTORE
Mercoledì 31 ottobre
16:45
21:30
Giovedì 1° novembre
19:30
21:30
Venerdì 2 novembre
16:45
18:50
Sabato 3 novembre
21:30
Domenica 4 novembre
19:30
21:30
Mercoledì 7 novembre
16:45
Venerdì 9 novembre
18:00
Sabato 10 novembre
18:00
Domenica 11 novembre
20:45
Mercoledì 14 novembre
18:00

prenota posti online      


SINOSSI
LA DONNA DELLO SCRITTORE è tratto dal romanzo “Transito” di Anna Seghers, scritto a Marsiglia nel 1942. Utilizzando uno strabiliante parallelismo tra i fatti storici del passato e la Marsiglia dei giorni nostri, Petzold racconta la storia di un grande amore impossibile fra la fuga, l’esilio e il desiderio di raggiungere un luogo che possiamo chiamare casa.
Le truppe tedesche sono alle porte di Parigi. Georg, un rifugiato tedesco fugge a Marsiglia appena in tempo. Il suo bagaglio contiene i documenti di uno scrittore di nome Weidel, che si è tolto la vita per paura delle persecuzioni. Questi documenti comprendono un manoscritto, alcune lettere e l’assicurazione dell’ambasciata messicana per un visto. Per poter ottenere uno dei pochi passaggi disponibili in nave George assume l’identità di Weidel e memorizza tutte le informazioni contenute nei documenti. Sprofonda nella esistenza a metà di chi è in fuga: chiacchiera con i rifugiati nei corridoi di un piccolo hotel, nei consolati, nei caffè e nei bar lungo il porto. Il suo unico amico è Driss, figlio del compianto Heinz, morto mentre cercava di fuggire.
Tutto è destinato a cambiare quando George incontra Marie, una donna misteriosa di cui si innamora.

 

 

DURATA   1:41′
GENERE   Drammatico